Spigola | La Pesca della Spigola | L'Acquisto della Spigola | Contattaci | Links

Annunci di Lavoro

La Spigola (o Branzino)

Le Caratteristiche delle Spigole (o Branzini)

La spigola, chiamata anche branzino, pesce lupo o ragno, Ŕ un pesce molto popolare, sia per la prelibatezza delle sue carni che per la presenza nei nostri mari.

I branzini sono, infatti, comuni nel Mar Mediterraneo, oltre che in parte orientale dell'Oceano Atlantico, e non Ŕ raro trovarli alle foci dei fiumi che risalgono alla ricerca di cibo.

La spigola ha un corpo lungo ed affusolato, ma al contempo robusto, che termina con una grande bocca dotata di temibili denti aguzzi.
E' di colore argenteo con due caratteristiche pinne dorsali che la differenziano dagli altri pesci della sua famiglia d'appartenenza, ovvero i Serranidi, la quale include anche cernie e sciarrani.

I branzini raggiungono mediamente i 50/60 centimetri di lunghezza, seppure vi sono esemplari che superano abbondantemente il metro arrivando a pesare oltre 12 chili.

Dove

Questi pesci vivono generalmente nelle acque temperate in prossimitÓ delle coste, pur potendosi addentrare fino ad un centinaio di metri di profonditÓ, soprattutto spinti dalla loro voracitÓ, giÓ ben nota agli antichi Romani che non a caso li chiamavano pesci lupo.

Le spigole sono, infatti, predatori che non lasciano scampo ai piccoli pesci e ai crostacei che incontrano e naturalmente i pescatori sfruttano al meglio il loro istinto di cacciatori attirandole con esche vive, come approfondiremo di seguito parlando della pesca al branzino.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Navigare Facile